de fr it

ItaWegman

22.2.1876 Krawang (Giava), 4.3.1943 Arlesheim, prot., cittadina olandese. Figlia di Wilhelm, imprenditore, e di Hendrika Offers. Nubile. Visse fino al 1899 a Giava, prima di rientrare con la fam. nei Paesi Bassi. Seguì una formazione in ginnastica correttiva, tra l'altro a Berlino, dove dal 1902 fu allieva di Rudolf Steiner e aderì al movimento antroposofico. Dal 1905 studiò medicina all'Univ. di Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1912. Nel 1921 fondò l'Ist. clinico-terapeutico di Arlesheim, dove esercitò la professione applicando i metodi curativi antroposofici e si occupò della formazione di futuri medici. Cofondatrice (1923) e membro di comitato (fino al 1935) della Soc. antroposofica universale, fu responsabile della sua sezione medica. Partecipò inoltre alla creazione di centri di cure antroposofiche in Europa.

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con R. Steiner, Elementi fondamentali per un ampliamento dell'arte medica secondo le conoscenze della scienza dello spirito, 1968 (ted. 1925, 19917)
  • Fondo presso Ist. I. Wegman, Arlesheim
  • Erinnerungen an I. Wegman, 1945 (19873)
  • I. Wegmans Lebenswirken aus heutiger Sicht, 1976 (19802)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.2.1876 ✝︎ 4.3.1943