de fr it

WaldemarJucker

6.3.1924 Canton (Cina), 2.1.1994 San Pietroburgo, rif., di Bauma. Figlio di Adolf, cassiere generale della Missione di Basilea, e di Rosina Katharina Schurr. Susanna Maria Burckhardt. Dopo il liceo a Basilea, studiò diritto ed economia politica presso l'Univ. di Basilea ottenendo il dottorato nel 1947. Frequentò la London School of Economics (1947-48) e fu in seguito collaboratore scientifico presso la Federazione intern. dei sindacati metalmeccanici (1948-58). Dal 1957 rappresentò l'Unione sindacale sviz. (USS) in diversi organismi della Conf., come la commissione fed. per i problemi congiunturali, la commissione sui cartelli e la commissione fed. per la costruzione di abitazioni. Fu attivo per l'USS sia nella delegazione sviz. al comitato consultivo dell'Ass. europea di libero scambio sia nel consiglio di banca della Banca nazionale sviz. Come delegato per i problemi congiunturali (1977-79), contribuì a elaborare la legge fed. sull'osservazione congiunturale. Direttore dell'ufficio fed. dei problemi congiunturali dal 1980, si occupò soprattutto di programmi per incentivare l'economia (isolazioni nell'edilizia) e di promozione delle tecnologie; dal 1986 al 1989 diresse l'amministrazione fed. delle finanze. Fu membro del partito socialista e della Federazione sviz. dei lavoratori del commercio, dei trasporti e dell'alimentazione.

Riferimenti bibliografici

  • Archivio USS, Berna
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.3.1924 ✝︎ 2.1.1994