de fr it

ErnstMarti

25.4.1881 Wagenhausen, 23.1.1968 Zurigo, rif., di Zurigo e Wagenhausen. Figlio di Konrad, maestro tagliatore nella fabbrica di scarpe Henke a Stein am Rhein, e di Elise Schneider. (1911) Anna Schneider, figlia di Heinrich, apprettatore. Dopo un apprendistato di fabbro, seguì una formazione itinerante nella Svizzera ted. Aderì alla Soc. del Grütli (1901, poi PS) e alla Federazione dei metallurgici (1903). Redattore della Thurgauer Post ad Arbon (1907-08) e della Winterthurer Arbeiterzeitung (1908-18), fu pres. e segr. della Federazione sviz. degli operai tessili (1918-43), a cui aderì nel 1912, e redattore del suo organo di stampa a Zurigo. Contemporaneamente fu membro del comitato fed. dell'Unione sindacale sviz., del consiglio generale della Federazione intern. dei lavoratori tessili e della commissione fed. delle fabbriche. Fece più volte parte del Gran Consiglio zurighese (1917-20, 1921-39 e 1943-55).

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione biografica presso AUSS
  • Gewerkschaft Textil, Chemie, Papier, 1.2.1968
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.4.1881 ✝︎ 23.1.1968

Suggerimento di citazione

Bürgi, Markus: "Marti, Ernst", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.08.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023025/2008-08-25/, consultato il 01.12.2020.