de fr it

AugustMerk

7.1.1853 Höllstein im Wiesental (oggi Steinen, Baden, D), 30.12.1906 Zurigo, di Rorbas. Figlio di Conrad, filatore di cotone e guardiano di una fabbrica, e di Fridoline Moser. (1876) Ottilie Allweiler, figlia di Johanna. Dal 1863 abitò a Rorbas. Dopo un apprendistato di vetraio a Säckingen e poi a Costanza, lavorò a Winterthur (fine anni 1870-80) e a Zurigo (anni 1880-90). Membro della Soc. del Grütli, dal 1888 fece parte del comitato nazionale delle organizzazioni socialiste ted. in Svizzera. Fu inoltre collaboratore aggiunto del segretariato operaio (1888-1906) e membro del comitato centrale del partito del lavoro. Dal 1886 membro e cassiere del comitato fed. dell'Unione sindacale sviz. (1891-94), di cui diresse la riorganizzazione, si dimise nel 1894 a causa di dissidi interni concernenti i fondi per gli scioperi. Fu membro socialista del consiglio com. di Zurigo (1892-95) e pres. dell'Unione della stampa socialdemocratica del cant. Zurigo (1889-90). Organizzò il congresso intern. socialista (1893) e il congresso intern. per la protezione dei lavoratori a Zurigo (1897). Fu autore di pubblicazioni sulla storia del movimento operaio e sindacale (tra l'altro Die Gewerkschaftsbewegung in der Schweiz, 1904).

Riferimenti bibliografici

  • Volksrecht, 31.12.1906; 4.1.1907
  • F. Heeb (a cura di), Aus der Geschichte der Zürcher Arbeiterbewegung, 1948, 97 sg.
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.1.1853 ✝︎ 30.12.1906