de fr it

Johann FelixMeyer

9.5.1845 Rümlang, 18.4.1882 Töss, rif., di Rümlang. Figlio di Hans Jacob e di Anna Barbara Wegmann. Celibe. Dopo gli studi di teol. fu consacrato pastore nel 1867. Fu vicario, pastore supplente (1868) e dal 1870 pastore a Töss. Pres. della Soc. operaia di Töss, fondata nel 1865, si impegnò per il consolidamento finanziario dell'azienda di vendita al dettaglio della soc. (1874). Dal 1875 collaborò con il comitato fed. dell'Unione operaia sviz. di Winterthur, scioltosi nel 1880. Fu deputato al Gran Consiglio zurighese (1875-82). Verso la fine degli anni 1870-80 promosse la prima azione politica del movimento operaio zurighese, un'iniziativa che chiedeva il controllo dello Stato sul commercio dei cereali. A causa del suo impegno politico, M. fu vittima di una campagna diffamatoria, organizzata in occasione della nomina del pastore a Töss, nel 1880.

Riferimenti bibliografici

  • Zur Feier des 25jährigen Bestandes des Arbeitervereins Töss, 1890 (presso BCit Winterthur)
  • W. Schneider, Die Geschichte der Winterthurer Arbeiterbewegung, 1960, 237
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.5.1845 ✝︎ 18.4.1882