de fr it

RudolfMorf

23.3.1839 Stadel (com. Winterthur), 7.5.1925 Zurigo, di Nürensdorf, dal 1892 di Zurigo. Figlio di Hans Rudolf, falegname, e di Elisabetha Weilenmann. (1873) Maria Barbara Götz, figlia di Martin. Lavoratore metallurgico, dal 1868 militò nel movimento operaio zurighese e fu tra l'altro uno dei fondatori della cooperativa di produzione degli operai metallurgici. Membro del Gran Consiglio zurighese (1872-75), nel 1874 fu cofondatore della sezione ginnica sorta in seno alla Soc. del Grütli (oggi SATUS). Dal 1889 al 1924 fu segr. aggiunto del segretariato operaio sviz. (sotto la direzione di Herman Greulich) e nel 1890-91 presiedette l'Unione sindacale sviz. Fu inoltre deputato socialista al consiglio com. di Zurigo (1892-1904).

Riferimenti bibliografici

  • Volksrecht, 9.5.1925
  • «R. Morf», in Schweizerischer Konsum-Verein, 1945, n. 13, 191
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.3.1839 ✝︎ 7.5.1925