de fr it

NaumReichesberg

12.3.1867 Kremenec (Russia, oggi Ucraina), 7.1.1928 Berna, cittadino russo. Figlio di Moissey, giornalista. 1) (1891) Ida Tartokowsky; 2) (1913) Anna Zoukker. Socialista, dovette fuggire in Austria. Studiò a Vienna, Berna e Berlino, conseguendo il dottorato in diritto a Berna (1891). Fu libero docente (1892), professore straordinario (1898) e ordinario (1906-28) di economia politica, statistica e politica sociale all'Univ. di Berna. Fu caporedattore della Schweizerische Zeitschrift für Volkswirtschaft und Sozialpolitik (1900-28), membro del comitato direttivo della Soc. di economia politica del cant. Berna (1916-28) e delegato e relatore ai convegni dell'Ass. intern. per la tutela legale dei lavoratori. Nei suoi corsi univ. e negli scritti sul marxismo, il socialismo e i movimenti sociali si occupò in modo programmatico di sociologia, che egli intese come nuova disciplina scientifica basata sulla statistica.

Riferimenti bibliografici

  • come curatore, HWSVw
  • Schweizerische Zeitschrift für Volkswirtschaft, Betriebswirtschaft und Sozialpolitik, 1, 1928, 33-37
  • M. Zürcher, Unterbrochene Tradition, 1995
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.3.1867 ✝︎ 7.1.1928