de fr it

FritzRobert

3.10.1845 La Chaux-de-Fonds, 3.3.1899 La Chaux-de-Fonds, rif., di Le Locle. Figlio di Julien-Frédéric e di Augustine Voumard. Louise-Léonie Voumard, orologiaia. Studiò al Politecnico fed. di Zurigo. Professore di matematica, fisica, meccanica e disegno alla scuola industriale di La Chaux-de-Fonds (1866-73), fu poi architetto e imprenditore. Membro dell'Ass. intern. dei lavoratori dal 1866, militò a fianco di Pierre Coullery e James Guillaume. Nel 1869 appoggiò rivendicazioni collettiviste e dal 1870 rinunciò a occupare ruoli di responsabilità nelle org. socialiste. Municipale radicale (1875-77) e consigliere com. (1877-97) di La Chaux-de-Fonds, fu deputato al Gran Consiglio neocastellano (1877-89). Fece parte dell'ass. studentesca Zofingia (1860-65).

Riferimenti bibliografici

  • P. Hirsch, «Un militant de la Première Internationale», in Cahiers Vilfredo Pareto, 1973, n. 29, 101-107
Link
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.10.1845 ✝︎ 3.3.1899

Suggerimento di citazione

Perrenoud, Marc: "Robert, Fritz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 31.03.2010(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023065/2010-03-31/, consultato il 26.02.2021.