de fr it

Ulrich vonWolfenschiessen

Menz. tra il 1398 e il 1402 . Residente sull'Hobacher a Oberdorf (NW), deteneva la torre di Niderwil (com. Dallenwil). Fu Landamano (1398, 1399 e 1402) in alternanza con il cugino Wilhelm (->). Nel 1399 è attestato in diversi contratti e appose il suo sigillo agli ordini com. di Buochs. Nel 1402 presiedette il tribunale chiamato a giudicare in merito alla lite tra ab. di Buochs e l'abate di Engelberg .

Riferimenti bibliografici

  • K. von Deschwanden, «Urkundliches Verzeichniss der Landammänner, Vorgesetzten und Amtsleute des Landes Unterwalden nid dem Wald», in Gfr., 26, 1871, 22-24
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1398 Ultima menzione 1402

Suggerimento di citazione

Boos, Matthias: "Wolfenschiessen, Ulrich von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.06.2015(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023136/2015-06-11/, consultato il 08.03.2021.