de fr it

UlrichAndacher

1.5.1519, di Stans. Figlio di Paul e di Else (cognome ignoto). Margret Holdermeier, di Lucerna, vedova di Josef Püntener, di Uri. Fu tesoriere (1507) e Landamano (1510, 1515, 1517 e 1518). Mercenario e capitano di ventura, fu spesso al servizio della Francia; si trovò perciò in conflitto con la politica della Conf. nel 1513, a Novara, e durante la spedizione di Digione. Morì senza lasciare discendenti e investì il suo cospicuo patrimonio, frutto di eredità e dei proventi del servizio mercenario, in fondazioni religiose; istituì tra l'altro una cappellania a Stans (prebenda Andacher).

Riferimenti bibliografici

  • Libro genealogico presso StANW