de fr it

Nikolaus vonNiderwil

Menzionato la prima volta nel 1327, di Dallenwil. Fu Ammann di Engelberg durante dissidi tra Altzellen e Bergschwand. Gli Ammänner della famiglia Niderwil erano considerati i capi del comune libero di Dallenwil; Nikolaus fu l'unico di loro a diventare Landamano di Nidvaldo (1327). Visse in una torre di cavalieri presso il mulino di Dallenwil, le cui rovine pare fossero ancora visibili nella frazione di Niderwil fino all'inizio del XIX secolo. Niderwil figura come uno dei 18 feudi ereditari appartenenti alla curtis lucernese di Stans.

Riferimenti bibliografici

  • StANW
  • C. Deschwanden, «Urkundenverzeichnis der Landammänner», in Gfr., 26, 1872, 14
  • A. Hug, V. Weibel, Nidwaldner Orts- und Flurnamen, 2003
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1327

Suggerimento di citazione

Hodel, Fabian: "Niderwil, Nikolaus von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.06.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023185/2010-06-03/, consultato il 03.12.2020.