de fr it

ThomasZelger

Menz. la prima volta nel 1523, 1570, catt., dal 1523 di Stans. Figlio di Kaspar e di Anna an der Egg. Margaretha Jakob. Avvocato e spesso accusatore, dal 1551 presiedette a più riprese il tribunale dei giurati. Fece parte del movimento nidvaldese, fallito attorno al 1550, che si oppose all'istituzione di consigli segreti e voleva rafforzare la Landsgemeinde; ciononostante divenne Vicelandamano (1551), poi fu Landamano (1554, 1559, 1564 e 1569). Il suo tentativo di arruolare una mezza compagnia al servizio franc. fallì nel 1562 per la resistenza di Obvaldo, che voleva reclutare due terzi delle compagnie di Untervaldo.

Riferimenti bibliografici

  • F. Zelger, Chronik und Genealogie der Zelger aus Unterwalden und von Luzern, 1933, 45 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1523 ✝︎ 1570

Suggerimento di citazione

Hitz, Benjamin: "Zelger, Thomas", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.01.2015(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023231/2015-01-25/, consultato il 25.11.2020.