de fr it

MarioAgliati

29.1.1922 Lugano,15.10.2011 Lugano, catt., di Lugano. Figlio di Carlo, artigiano, pittore decoratore. Clara De Vecchi. Frequentò la scuola magistrale di Locarno, conseguendo poi il diploma d'insegnamento medio all'Univ. di Friburgo. Fu attivo per qualche anno nel giornalismo (in particolare a Gazzetta Ticinese) e in seguito (fino al 1983) insegnante presso la scuola professionale com. di Lugano. Storico e scrittore, pubblicò Lugano del buon tempo (1963), il secondo volume della Storia della Svizzera (1969), Ottobre 1925: l'Europa a Locarno (1975, in collaborazione con Rodolfo Mosca), Lugano: racconto di ieri (1998-99). Della sua produzione letteraria si ricordano L'erba voglio (romanzo, 1966), I problemi del professor Pilati (racconti, 1987), La profezia del dottor Donzelli (racconti, 1991). Nel 1953 fondò la rivista Il Cantonetto.

Riferimenti bibliografici

  • Diz. delle letterature svizzere, 1991, 12
  • L. Menapace, «Lo stile di Agliati», in Il Cantonetto, 2, 1992, 42 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.1.1922 ✝︎ 15.10.2011

Suggerimento di citazione

Bonalumi, Giovanni: "Agliati, Mario", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.10.2011. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023258/2011-10-20/, consultato il 09.12.2021.