de fr it

GiuseppeCuronici

8.8.1934 Lugano, catt., di Bironico. Figlio di Silverio e di Anita Banfi. Coniugato. Ha conseguito la laurea in lettere e filosofia all'Univ. catt. di Milano. È stato docente di it. presso la scuola magistrale e il liceo cant. di Lugano e direttore della Biblioteca cant. di Lugano dal 1986 al 1999. Membro della commissione cant. delle belle arti, del Sinodo 72 (1972-75) e del comitato della CORSI (dal 1979). Critico d'arte moderna e contemporanea, ha pubblicato saggi e monografie su artisti ticinesi e non, tra cui Guido Gonzato (1965 e 1996), Massimo Cavalli (1977), Serge Brignoni (1980), Imre Reiner (1989) e Hermann Hesse (2002), di critica letteraria (Valerio Abbondio, 1968) e su argomenti culturali. È inoltre autore di numerose prose, diverse delle quali sono uscite sulla rivista Cenobio (1982-96), di un radiodramma (1979) e dei romanzi L'interruzione del Parsifal dopo il primo atto (2002) e Nell'isola distante (2003).

Riferimenti bibliografici

  • G. Orelli, Svizzera italiana, 1986, 230 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.8.1934