de fr it

Giovanni AndreaMaurizio

4.7.1815 Vicosoprano, 17.4.1885 Vicosoprano, rif., di Vicosoprano. Figlio di Giovanni Andrea e di Maria Pool. Anna Stuppani. Dopo le scuole a Ftan e a Coira, avviò studi di teol. (senza portarli a termine) all'Univ. di Zurigo. Soggiornò in Italia e in Polonia. Fu insegnante di lingue alla scuola cant. di Coira (1853-62), poi alla scuola elementare di Vicosoprano e all'Ist. evangelico di Schiers (1866-67). Tornato in Bregaglia, fu Landamano e ispettore scolastico. Fu in corrispondenza con il glottologo it. Graziadio Isaia Ascoli, cui fornì materiali sul dialetto bregagliotto (1871). Nel 1875 diede alle stampe La Stria, ossia i stingual da l'amur ("la strega, ossia gli scherzi dell'amore"), dramma storico in cinque atti in dialetto bregagliotto che pone al centro della narrazione l'introduzione della Riforma in Bregaglia e il servizio mercenario.

Riferimenti bibliografici

  • F. Pool, «G. A. Maurizio e la Strìa», in QGI, 49, 1980, 241-274
  • A. e M. Stäuble (a cura di), Scrittori del Grigioni italiano, 1998, 58-67
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.7.1815 ✝︎ 17.4.1885