de fr it

Arnoldo MarcellianoZendralli

4.8.1887 Roveredo (GR), 10.6.1961 Coira, catt., di Roveredo. Figlio di Giulio, contadino e imbianchino, e di Tommasa Schenardi. (1924) Maria Helena Zellweger, figlia di Leopold, comandante della guardia di confine. Dopo le scuole dell'obbligo a Roveredo e la magistrale a Coira, studiò filologia romanza alle Univ. di Jena, Firenze e Berna, dove si laureò nel 1910. Dal 1911 al 1953 insegnò it. e franc. alla scuola cant. a Coira. Fu promotore e fondatore della Pro Grigioni It. (1918; pres. 1921-58), fondatore e redattore dell'Almanacco del Grigioni it. (1918-38) e dei Quaderni grigionit. (1931-58) e autore di numerose pubblicazioni di carattere storico e letterario (tra cui Das Misox, 1949, e I magistri grigioni, 1958). La sua attività di insegnante, pubblicista e operatore culturale fu volta alla formazione di una coscienza unitaria grigionit. e al riconoscimento delle minoranze linguistiche e culturali, in particolare attraverso un rafforzamento dell'it. in campo scolastico. Nel 1957 l'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h. c.

Riferimenti bibliografici

  • QGI, 1961, n. 4, 241-318 (n. speciale su A. M. Zendralli)
  • R. Boldini, Una vita per quattro Valli, 1987
  • A. e M. Stäuble (a cura di), Scrittori del Grigioni italiano, 1998, 94-107
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.8.1887 ✝︎ 10.6.1961