de fr it

OtmarMäder

15.11.1921 Mörschwil, 25.4.2003 San Gallo, catt., di Mörschwil. Figlio di Johann, operaio e agricoltore, e di Maria Josefa Schildknecht. Dopo le scuole superiori a Einsiedeln, studiò teol. a Friburgo, Sion e Innsbruck; nel 1947 fu ordinato sacerdote a San Gallo e nel 1950 conseguì il dottorato in teol. a Innsbruck. Fu cappellano a Flawil (1950-55), vicario della parrocchia di S. Otmar a San Gallo (1956-61), cappellano ad Alt Sankt Johann (1961-66) e parroco a Ricken (1966-73) e Muolen (1973-76). Contribuì in maniera determinante all'elaborazione del Progetto quadro di catechesi per la Svizzera ted. (1975). Pur non avendo fatto parte in precedenza del capitolo cattedrale, nel 1976 venne eletto vescovo della diocesi di San Gallo. Nel 1977 rappresentò l'episcopato sviz. al sinodo intern. dei vescovi a Roma, dedicato alla catechesi. Acquisì notorietà sia quale pres. della Conferenza dei vescovi sviz. e della Conferenza degli ordinari della Svizzera ted., sia come mediatore nell'affare che coinvolse il vescovo di Coira Wolfgang Haas. Nel 1994 diede le dimissioni.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/2, 1032
  • St. Galler Tagblatt, 28.4.2003
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.11.1921 ✝︎ 25.4.2003

Suggerimento di citazione

Dora, Cornel: "Mäder, Otmar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.10.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023286/2009-10-22/, consultato il 06.12.2020.