de fr it

AmmannSH

Fam. di Sciaffusa, attestata dal XV sec., il cui capostipite è Hans (1516 ca.), che ottenne la cittadinanza di Sciaffusa nel 1469. Affiliata alla corporazione dei bottegai Zum Rüden, dal XVI al XVIII sec. la fam. annoverò commercianti, artigiani, artisti, politici, teologi, medici e naturalisti di rilievo, tra cui Hans Heinrich (->), Johann (->), Johann Conrad (->), Johannes (->), Johann Heinrich (->), Johann Jacob (->) e Johann Konrad (->). Nel XIX e XX sec. vari esponenti della fam. furono attivi in ambito politico, amministrativo, teol., naturalistico, ingegneristico, artistico e teatrale; in particolare si distinsero Albert (->), Johann Heinrich (->) e Othmar H. (->).

Riferimenti bibliografici

  • E. Rüedi, Die Familie Ammann von Schaffhausen, 1950