de fr it

OttSH

Fam. sciaffusana immigrata da Zurigo, il cui capostipite, Georg, acquisì la cittadinanza di Sciaffusa nel 1560. Già suo figlio Georg (->), il suo abiatico Hans Georg (->) come pure il suo pronipote omonimo ricoprirono diverse cariche balivali. Johannes (1639-1717), figlio di Hans Georg (->), medico, e Hans Kaspar (1640-1712), abiatico di Georg (->), furono balivi di Neunkirch; un altro abiatico di Georg, Hans Georg (1669-1735), fu balivo in Vallemaggia. Il figlio di quest'ultimo, Melchior (1691-1733), fu insegnante al Collegium humanitatis di Sciaffusa e medico cittadino. Nel 1677 quasi un quinto dei membri della corporazione dei tessitori faceva parte della fam. O., che possedeva quasi il 70% del patrimonio complessivo di tutti gli esponenti della corporazione e con Hans Heinrich (->) annoverò un borgomastro. Accanto all'ecclesiastico Johannes (->), abiatico di Georg (->), a Johann Georg (->), pittore di battaglie, e ad Arnold (->), medico e poeta, alla fam. appartennero anche Johann Kaspar (1760-1854), membro del Direttorio commerciale, e Albert (1811-1892), rettore del liceo di Sciaffusa.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo e doc. personali presso ACit Sciaffusa