de fr it

Zündel

Fam. del patriziato cittadino di Sciaffusa. Nel 1582 Ulrich, calzolaio di Hadlikon (com. Hinwil), acquisì la cittadinanza e sposò Dorothea Stierlin. Fu il capostipite degli Z. di Sciaffusa. Nel 1586 anche Heinrich Z., pure calzolaio di Hadlikon, ottenne la cittadinanza, ma non ebbe discendenti. Hans Heinrich (1583-1633), figlio di Ulrich, fu maestro della corporazione dei calzolai (1618), così come nel 1688 Alexander (1654-1694), abiatico di Ulrich e nipote di Hans Heinrich. Nel XIX sec. la fam. annoverò alcuni commercianti e banchieri, come Johann Bernhard (->), e un pastore rif. (Friedrich, ->). Johann Heinrich (1762-1840), membro della corporazione dei calzolai, fu borgomastro del cant. Sciaffusa (1835-36).

Riferimenti bibliografici

  • Registro genealogico della città di Sciaffusa (J. L. Bartenschlager), 10; (H. W. Harder), 12 presso ACit Sciaffusa
  • StASH

Suggerimento di citazione

Baertschi, Christian: "Zündel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.02.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023372/2012-02-29/, consultato il 25.11.2020.