de fr it

Jean LouisCannac d'Hauteville

20.10.1740 Vevey, 29.5.1815 Le Petit-Saconnex (oggi Ginevra), rif., di Ginevra. Figlio di Pierre-Philippe, barone di Saint-Légier, costruttore del castello di Hauteville, e di Andrienne Huber. 1) (1781) Louise Claudine, figlia di Georges Grand; 2) (1799) Angélique de Portes, figlia di Guillaume Bernard, signore di Crassier, nipote di Louis de Portes. Cognato di Louis Necker (de Germany). A servizio della Francia, nella cavalleria, C. divenne colonnello del reggimento della Royal Allemand e ottenne la croce al Merito militare. Maresciallo di campo nel 1788, dopo la Rivoluzione fece ritorno a Ginevra, dove rese dei servigi ai Borboni. Luigi XVIII ricompensò la sua fedeltà nominandolo nel 1815 commendatore al Merito militare.

Riferimenti bibliografici

  • F. Grand d'Hauteville, Le château d'Hauteville et la baronnie de St-Légier et La Chiésaz, 1932
  • Livre du Recteur, 2, 413
  • Le Refuge huguenot en Suisse, cat. mostra Losanna, 1985, 151 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Jean Louis Cannac
Dati biografici ∗︎ 20.10.1740 ✝︎ 29.5.1815