de fr it

HerculesCapol

Olio su tela di autore anonimo, realizzato nel 1685 ca. (Archivio di Stato dei Grigioni, Coira, Fondo Augustin Maissen, FR A Sp III/11v / 067).
Olio su tela di autore anonimo, realizzato nel 1685 ca. (Archivio di Stato dei Grigioni, Coira, Fondo Augustin Maissen, FR A Sp III/11v / 067).

1642, 1706, rif., di Flims. Figlio di Benedikt e di Dorothea Schmid von Grüneck, di Ilanz. Fratello di Johann Gaudenz (->). Elsbeth Sprecher von Bernegg, di Luzein. Studiò medicina a Leida, conseguendo il titolo di dottore nel 1665. Dapprima Ammann di Flims, optò in seguito per la carriera militare. In un primo momento al servizio della Francia, a causa delle persecuzioni degli ugonotti sotto il re Luigi XIV lasciò nel 1685 la Francia e fino al 1693 servì la Spagna a Milano; passato poi al servizio dell'Olanda, formò un reggimento grigione che comandò fino alla morte, raggiungendo il grado di generale di brigata (1701). Fu un fautore convinto dell'idea rif. e dell'indipendenza olandese.

Riferimenti bibliografici

  • M. Bundi, Bündner Kriegsdienste in Holland, 1972, 58-67
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1642 ✝︎ 1706

Suggerimento di citazione

Bundi, Martin: "Capol, Hercules", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.07.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023378/2003-07-24/, consultato il 18.01.2021.