de fr it

Megnet

Antica fam. urana, cittadina di Altdorf, Attinghausen, Flüelen e Schattdorf e, dal XV al XIX sec., diffusa anche nello Schächental. Capostipite è considerato Cueni Megnoltz, menz. nel 1321. I M. annoverarono numerosi inviati alla Dieta fed. (in particolare nel XVI-XVII sec.), Consiglieri, ufficiali ed ecclesiastici. Diversi membri della fam. furono a capo di compagnie in Francia. A Uri i M. figurarono tra i principali sostenitori dei Francesi. Dalla seconda metà del XVII sec. non ricoprirono più cariche di rilievo. In seguito la fam. conobbe una nuova fase di prosperità grazie al commercio di transito attraverso il San Gottardo; a Uri i M., tra cui Franz Anton (->), gestirono un'importante casa di spedizioni. Con il fallimento della ditta (1824), la fam. perse importanza.

Riferimenti bibliografici

  • Collez. Friedrich Gisler presso StAUR
  • F. Gisler, Wappen und Siegel der Landammänner von Uri, 1937
  • U. Kälin, Die Urner Magistratenfamilien, 1991

Suggerimento di citazione

Kälin, Urs: "Megnet", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.04.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023408/2008-04-25/, consultato il 06.12.2020.