de fr it

vonUri

Fam. urana del XV-XVII sec. Non è chiaro se i von U. fossero imparentati con i von Ure menz. dal XIV sec. a Nidvaldo, Lucerna e Zurigo. Nel necrologio di Seedorf, nel 1280 è attestato per la prima volta un Heinricus de vra a Seedorf. Nel 1499 Hans ottenne la cittadinanza di U. Il capostipite è considerato Balthasar (1513). La fam. disponeva di beni fondiari soprattutto ad Altdorf (ad esempio case sulla Schächentalergasse e la residenza di Huon) e apparteneva all'élite locale. Imparentata con le fam. Käs, von Beroldingen, Stricker e Püntener, annoverò ufficiali attivi nel 1512-13 nelle guerre d'Italia e numerosi titolari di cariche pubbliche (tra cui membri del tribunale dei Sette e del tribunale dei Quindici). Ad Altdorf la fam. si estinse nel XVII sec. Forse un ramo si trasferì nel XVI sec. a Svitto, dove dei von U. della circoscrizione di Arth ottennero la cittadinanza nel 1566 e fiorirono fino al 1935.

Riferimenti bibliografici

  • Collez. Friedrich Gisler presso StAUR
  • M. Styger, Wappenbuch des Kantons Schwyz, a cura di P. Styger, 1936, 72 sg.

Suggerimento di citazione

Stadler, Hans: "Uri, von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.02.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023425/2013-02-14/, consultato il 04.03.2021.