de fr it

Johann GeorgEschervom Glas

8.8.1778 Zurigo, 8.1834 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Georg, balivo di Grüningen. Barbara Ott, figlia di Hans Caspar, maestro di corporazione. Fu giudice al tribunale cittadino (1806), giudice cant. (1812), maestro della corporazione del Cammello (1809-30) e rappresentante di quest'ultima nel consiglio com. di Zurigo. Fu tenente colonnello dei tiratori scelti e dal 1830 membro dello Stato maggiore fed. Tra gli esponenti di punta del partito aristocratico conservatore, a Zurigo si oppose invano all'abolizione del servizio di caserma e allo smantellamento delle fortificazioni della città.

Riferimenti bibliografici

  • W. Wettstein, Die Regeneration des Kantons Zürich, 1907
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.8.1778 ✝︎ 8.1834
Classificazione
Politica (1790-1848)

Suggerimento di citazione

Lassner, Martin: "Escher, Johann Georg (vom Glas)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.11.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023662/2005-11-21/, consultato il 27.11.2020.