de fr it

KasparFreuler

ca. 1595 Näfels, 1.11.1651 tra Bourges e Poitiers, Saint-Savin-sur-Gartempe (Poitou), catt., di Näfels. Figlio di Christoph, ufficiale mercenario. Abiatico di Kaspar Gallati. 1) Margareta, figlia di Fridolin Hässi; 2) Anna, figlia di Heinrich Reding. Entrato nel 1613 al servizio della Francia, divenne capitano (1619) e colonnello (1635) del reggimento della Guardia sviz. Prese parte a numerose campagne per il consolidamento e l'espansione della sfera di influenza di Luigi XIII: contro gli ugonotti (La Rochelle, 1628), nella Francia meridionale, contro la Spagna e l'imperatore in Savoia, Lorena (1633), Alsazia e nelle Fiandre. Protesse Luigi XIV durante la Fronda. Fu nobilitato nel 1637 e divenne cavaliere dell'ordine di S. Michele nel 1646. Fece costruire il palazzo Freuler a Näfels (1642-48).

Riferimenti bibliografici

  • J. Davatz, Der Freulerpalast in Näfels, 1995, 16-21
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1595 ✝︎ 1.11.1651