de fr it

Franz Josef vonHallwyl

2.9.1719 Thann (Alsazia), 6.4. o 7.5.1785 Colmar (Alsazia), catt., di Soletta. Figlio di Abraham Gabriel, tenente colonnello e comandante militare a Thann, e di Anna Franziska de Tayac, di Thann. (1757) Marie Therese de Mydorge, probabilmente di Aix-en-Provence. Entrato quale cadetto nel reggimento franc. di cavalleria Piemonte Reale (1733), divenne poi vessillifero nel reggimento delle Guardie sviz. (1740) e combatté nella guerra di successione austriaca quale ufficiale in Italia, Germania e nelle Fiandre. Per i particolari meriti acquisiti nella battaglia di Fontenoy fu insignito dell'ordine di S. Luigi (1745). Nel 1752 fu nominato colonnello del reggimento sviz. di fanteria di marina Karrer (da allora reggimento H.), impegnato fino al 1763 soprattutto nella colonia franc. dell'isola di Santo Domingo (oggi Haiti). Con il resto del suo reggimento, H. rimase di guarnigione a Rochefort. Più tardi fu generale di brigata (1760) e maresciallo di campo (1762). Per i servizi resi gli fu conferito il titolo di conte e quando fu sciolto il suo reggimento ricevette una pensione di 20'000 lire (1763). Insignito dell'ordine dell'aquila bianca da re Stanislao Augusto Poniatowski di Polonia (1777), fu in seguito nominato comandante a Colmar (1782).

Riferimenti bibliografici

  • AFam presso StABE
  • A. Koch, Franziska Romana von Hallwil, 1968 (19903)
  • A. Koch, «Die Heirats-Romanze des F. J. von Hallwil», in Heimatkunde aus dem Seetal, 46, 1973, 88-93
  • C. Brun, Geschichte der Herren von Hallwyl, a cura di I. Keller-Frick, 2006
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.9.1719 ✝︎ 6.4. o 7.5.1785