de fr it

Heidegger

Fam. di Zurigo. Il capostipite, Erhart, ricamatore di seta di Norimberga, divenne cittadino di Zurigo nel 1503. I suoi abiatici diedero origine ai tre rami principali della fam. Hans (1534-1615), chincagliere (orefice) e primo maestro di corporazione della fam., fu capostipite di un ramo cui appartennero sette maestri della corporazione dei fabbri. La linea di David (1536-1572), estinta nel XIX sec., contò soprattutto artigiani. Alla linea di Jakob (1541) - il cui figlio, Hans Jakob (1604), sposò Margareta Zwingli, abiatica del riformatore - appartennero eruditi e imprenditori (fabbricanti di seta, stampatori). La fam. contò 31 membri del Gran Consiglio (dal 1532) e 16 del Piccolo (dal 1572) così come tre balivi nel XVII sec. e due nel XVIII. Fece parte della soc. degli Schildner zum Schneggen (1694-1810). La linea maschile della fam. si estinse nel 1914.

Riferimenti bibliografici

  • Schweiz. Geschlechterbuch, 1, 196; 4, 252-259
  • H. Hess, Zwei im Jahre 1939 ausgestorbene alte Zürcher Geschlechter, 1940
  • NZZ, 15 e 16.12.1940
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF