de fr it

Leu

Fam. di magistrati di Zurigo, dove si trasferì il suo capostipite, Hans (1591), tessitore, originario di Rotmonten (oggi com. San Gallo); acquisita la cittadinanza nel 1545, Hans divenne uno dei 12 rappresentanti della corporazione della Bilancia nel Gran Consiglio (1566) e membro del Piccolo Consiglio (1587). Mentre altri rami della fam. si estinsero presto o ritornarono nel ceto degli artigiani e dei commercianti, dalla fine del XVII sec. quello di Johann Jacob (->) fece parte del gruppo dirigente della città. L'ascesa sociale fu favorita da legami matrimoniali con le fam. più benestanti e potenti di Zurigo. Poco numeroso, il ramo si estinse in linea maschile con Johannes già nel 1782.

Riferimenti bibliografici

  • W. Hofmeister, Genealogische Tabellen der Stadtbürgerschaft von Zürich, 1780-1800 (presso ACit Zurigo)
  • M. Vogt, Johann Jacob Leu, 1689-1768, 1976