de fr it

Thomann

Fam. cittadina di Zurigo. Il capostipite Johannes (ca. 1340) era originario di Zollikon, dove la fam. possedeva dei beni. Nel 1401 i suoi tre figli, borghesi esterni, acquisirono la cittadinanza di Zurigo. Heinrich (1535), abiatico di Johannes, accumulò una fortuna a Zurigo. Dei suoi figli, Heinrich (->) fu il primo esponente della fam. ad accedere al Piccolo Consiglio (1557) e Kaspar (->) a diventare borgomastro (1584). I T., che annoverarono complessivamente sei membri del Piccolo e 15 del Gran Consiglio, nel XVI e XVII sec. appartennero all'élite politica. Nel 1577 Kaspar fu ammesso nella soc. degli Schildner zum Schneggen, di cui la fam. fece parte fino al 1867. Dalla fine del XVII sec. la fam. perse importanza politica. La linea maschile si estinse nel 1877. Tutti i T. tuttora presenti a Zurigo discendono da un ramo di Zollikon, che aveva ottenuto più recentemente la cittadinanza zurighese.

Riferimenti bibliografici

  • C. Keller-Escher, Promptuarium genealogicum, s.d. (presso ZBZ)
  • R. Thomann, Das Geschlecht Thomann von Zollikon und Zürich, 1920