de fr it

DanielJordan

6.4.1929 Friburgo, 7.9.2013 Aigle, cattolico, di Domdidier. Figlio di Jules Emile Jordan. Heidi Lienhard, figlia di Gottlieb Lienhard. Daniel Jordan frequentò il collegio Saint-Michel e studiò scienze naturali a Friburgo (1948-1952). Dopo aver insegnato in un istituto privato a Estavayer-le-Lac (1954-1957), si dedicò alla carriera militare. Ufficiale istruttore (dal 1957), fu ufficiale di Stato maggiore generale (dal 1966), brigadiere (1981) e capo di Stato maggiore del corpo d'armata di campagna 1 (1981-1982). Divisionario dal 1983, fu capo d'arma e direttore dell'Ufficio federale dell'artiglieria (1983-1986). Dal 1987 al 1991 comandò inoltre la divisione meccanizzata 1.

Riferimenti bibliografici

  • Guisolan, Jérôme: Le corps des officiers de l'état-major général suisse pendant la guerre froide (1945-1966). Des citoyens au service de l'Etat? L'apport de la prosopographie, 2003, p. 387 (L'Etat-major général suisse, 9).
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Jérôme Guisolan: "Jordan, Daniel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.10.2021(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023935/2021-10-26/, consultato il 16.05.2022.