de fr it

Caspar Theodosius deLatour

11.11.1782 Breil/Brigels, 13.12.1855 Breil/Brigels, catt., di Breil/Brigels. Figlio di Kaspar Adalbert, colonnello, e di Maria Scarpatetti, di Cunter. Fratello di Peter Anton (->). Anna Balletta, di Breil/Brigels. Fu ufficiale al servizio della Spagna, nell'esercito conf. e nella Guardia di re Luigi XVIII e di re Carlo X (1816-30); fu inoltre maggiore (dal 1832) e comandante (dal 1844) del reggimento Salis-Zizers della Guardia pontificia (dal 1832). Dal 1846, agli ordini del generale Giovanni Durando, comandò entrambi i reggimenti sviz., che nel 1848 guidò contro Johann Joseph Franz Karl Radetzky. Dopo l'onorevole capitolazione presso Vicenza fu promosso generale; congedato nel 1849, tornò a Breil/Brigels. Fu insignito tra l'altro dell'ordine di Pio IX.

Riferimenti bibliografici

  • Bedeutende Bündner aus fünf Jahrhunderten, 1, 1970, 286-289
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 11.11.1782 ✝︎ 13.12.1855
Classificazione
Politica (1790-1848)

Suggerimento di citazione

Collenberg, Adolf: "Latour, Caspar Theodosius de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.12.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023961/2007-12-03/, consultato il 28.02.2021.