de fr it

Johann JakobLocher

1806 Ottenbach, 27.5.1861 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Johann Jakob, pastore rif., e di Anna Katharina Pfenninger. Marie Oeri, figlia di Jakob Christoph. Dopo la scuola di disegno e di belle arti di Zurigo, studiò ingegneria a Karlsruhe e Parigi. Imprenditore edile per tutta la vita, nel 1830 fondò la ditta Locher & Cie, che partecipò fra l'altro alla costruzione di ferrovie e viadotti. Maestro della corporazione dei carpentieri, fu municipale di Zurigo e responsabile delle costruzioni (1857-61). Membro dello Stato maggiore del genio (1849-61), fu colonnello (1858). Nel 1861 diresse le operazioni di salvataggio in occasione dell'incendio che colpì Glarona.

Riferimenti bibliografici

  • L'Etat-major, 3, 109
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1806 ✝︎ 27.5.1861

Suggerimento di citazione

Müller-Grieshaber, Peter: "Locher, Johann Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.05.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/023974/2006-05-30/, consultato il 11.04.2021.