de fr it

DanieleMarchioli

31.7.1818 Poschiavo, 7.11.1900 Poschiavo, catt., di Poschiavo. Figlio di Benedetto e di Anna Maria Zanoli. Rosa Fanconi, di Poschiavo. Frequentò le scuole a Lovere (provincia di Bergamo) e il collegio Gallio di Como, poi studiò medicina alle Univ. di Pavia, Zurigo e Monaco, dove si laureò nel 1843. Per oltre 50 anni fu medico condotto della val Poschiavo. Collaboratore de Il Grigione It., fece parte del Consiglio scolastico di Poschiavo e fu ispettore scolastico. Nel 1849-50 e 1852-54 fu deputato al Gran Consiglio grigionese; malgrado fosse catt., si pronunciò in favore dello scioglimento del Sonderbund. Nel 1869 pubblicò La viola del pensiero ossia La valle di Poschiavo; l'opera, di relativo pregio letterario, comprende una topografia descrittiva, una breve storia di Poschiavo e un romanzo. Successivamente lavorò a una Storia della Valle di Poschiavo, uscita in due volumi nel 1886, ben documentata ma in cui il filo della narrazione si perde in dettagli, digressioni e trascrizioni di fonti.

Riferimenti bibliografici

  • Alm. dei Grigioni, 1928, 55
  • A. M. Zendralli, Il grigioni italiano e i suoi uomini, 1934
  • Scrittori della Svizzera italiana, 1936, 552-556
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.7.1818 ✝︎ 7.11.1900

Suggerimento di citazione

Huber, Rodolfo: "Marchioli, Daniele", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.09.2008. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024001/2008-09-15/, consultato il 25.11.2020.