de fr it

Jean-Louis deMartines

14.9.1712 Perroy, 3.9.1784 Perroy, rif., di Perroy. Figlio di Jean-François, signore di Bourjod, e di Louise-Dorothée Rolaz. Cugino di Jacques Imbert (->). Sophie Rolaz. Signore di Bourjod e cosignore di Perroy. Al servizio dell'Olanda nel reggimento de Constant, fu vessillifero (1730), luogotenente (1740) e capitano-luogotenente (1744). Fu ferito a Fontenoy nel 1745 e fatto prigioniero a Bruxelles nel 1746. Capitano nel reggimento Orange-Nassau (1746), passò al reggimento delle Guardie sviz. nel 1748. Andò in pensione con il grado di colonnello (1766). Venne nominato generale maggiore nel 1779.

Riferimenti bibliografici

  • F. Girard, Histoire abrégée des officiers suisses, 2, 1782, 151
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 14.9.1712 ✝︎ 3.9.1784

Suggerimento di citazione

Abetel-Béguelin, Fabienne: "Martines, Jean-Louis de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.09.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024023/2008-09-08/, consultato il 22.06.2021.