de fr it

BernhardMayr von Baldegg

27.10.1909 Lucerna, 4.9.1980 Lucerna, catt., di Lucerna. Figlio di Johann Georg, giudice del tribunale d'appello, e di Maria von Sury von Büssy. Emma Meier, figlia di Gottlieb. Studiò diritto a Berna e a Berlino. Membro della Comunità di lavoro dei giovani catt. in Svizzera, dal 1936 fu tra i curatori del quotidiano cristiano antifascista Entscheidung. Conseguito il dottorato in diritto (1937), svolse attività di avvocato a Lucerna. Fu ufficiale di Stato maggiore generale (1944-52) e maggiore (1948). Nel 1944 fu sospettato, come vicecapo del centro di raccolta notizie 1, di avere contatti illeciti con i servizi segreti sovietici. Arrestato, fu rilasciato dopo nove giorni, riabilitato e risarcito.

Riferimenti bibliografici

  • Bonjour, Neutralität, 5
  • W. Rings, La Svizzera in guerra 1933-1945, 1975 (ted. 1974), 377-380
  • L'Etat major, 8, 227
  • V. Conzemius, «Christliche Widerstandsliteratur in der Schweiz 1933-1945», in Schweizer Katholizismus 1933-1945, a cura di V. Conzemius, 2001, 401-426
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.10.1909 ✝︎ 4.9.1980