de fr it

AdrianMeyer

3.4.1708 Herisau, 1774 in mare (a Portoferraio, sull'isola d'Elba), rif., di Herisau. Figlio di Jeremias, Vicelandamano, maggiore al servizio della Francia e commerciante di tele, e di Adriana Ziegler. Johanna Christina d'Orly. Nel 1721 entrò al servizio della Francia quale vessillifero del reggimento sviz. d'Affry, raggiungendo il grado di tenente capitano. Nel 1734-37 fu a capo di una compagnia nell'esercito imperiale. In seguito divenne membro del Consiglio e cancelliere della Kirchhöri di Herisau (1738-43). Dal 1743 comandò un battaglione dell'esercito sardo, a cui diede il suo nome. Grazie ai suoi successi nella guerra contro Francia e Spagna raggiunse i più alti gradi militari: al servizio del re di Sardegna, divenne infatti colonnello (1747) e brigadiere (1754) di fanteria, maggiore generale (1761) nonché tenente generale e secondo comandante in capo (1771).

Riferimenti bibliografici

  • P. Witschi, Appenzeller in aller Welt, 1994
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 3.4.1708 ✝︎ 1774