de fr it

MichelMicheli

12.12.1751 Ginevra, 2.12.1830 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Baptiste, avvocato, e di Marthe Lullin de Châteauvieux. Celibe. Entrò quale vessillifero nelle Guardie sviz. al servizio della Francia (1768) e divenne poi colonnello (1792). Membro del Consiglio dei Duecento a Ginevra (1782), fu ministro di Ginevra presso il Direttorio franc. (1797), senza tuttavia riuscire a evitarne l'annessione alla Francia. Durante la Restaurazione fece parte del Consiglio rappresentativo (1814-22) e divenne colonnello di milizia del cant. Ginevra. Fu inoltre membro fondatore della Soc. di fisica e di storia naturale (1790) e diresse, insieme a Henri-Albert Gosse, il piccolo giardino botanico del bastione di Saint-Léger (1795). Fu l'ultimo esponente della linea più antica dei M. di Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 4, 541
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF