de fr it

François deMonnin

nel 1624 a Cressier (NE), 8.5.1696 Parigi, catt., di Cressier. Figlio di François, custode del castello di Neuchâtel, e di Catherine Varnier. Coniugato. Entrò al servizio della Francia in uno dei reggimenti sviz. reclutati nel 1641. Capitano, nel 1664 ottenne un titolo nobiliare da Anne-Geneviève di Borbone. Nel 1672 passò al reggimento Pfyffer, di cui divenne tenente colonnello. Nel 1690 i cant. gli accordarono l'autorizzazione a reclutare un reggimento; ne mantenne il comando fino alla morte, quando gli succedette il figlio Jean-François.

Riferimenti bibliografici

  • F.-A.-M. Jeanneret, J.-H. Bonhôte, Biographie neuchâteloise, 2, 1863, 92
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ nel 1624 ✝︎ 8.5.1696