de fr it

GabrielMonod de Froideville

11.3.1711 Froideville (com. Ballens), 9.9.1758 Francoforte sull'Oder, rif., di Ballens. Figlio di Gabriel, castellano di Bière, e di Susanne de Crousaz de Prélaz. Fratello di Benjamin Louis (->) e di François Isaac (->). Fu signore di Froideville. (1748) Christina Eusebia von Kalkreuth. Fu castellano di Bière e signore di Urschkau presso Glogau (oggi Głogów, Polonia) e Canitz (oggi Kamieniec, Polonia) in Slesia. Fu volontario in Olanda (1727) e in seguito passò al servizio della Sassonia (1730) e della Prussia (1741). Maggiore (1744), elaborò i piani delle piazzeforti sull'Elba. Venne poi nominato colonnello (1755) e generale-maggiore (1758). Fu ferito a morte combattendo contro i Russi a Zorndorf (oggi Sarbinowo, Polonia).

Riferimenti bibliografici

  • H. J. Leu, Allgemeines helvetisches, eydgenössisches oder schweitzerisches Lexicon, suppl. 4, 1789, 198 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Gabriel Monod
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 11.3.1711 ✝︎ 9.9.1758

Suggerimento di citazione

Abetel-Béguelin, Fabienne: "Monod de Froideville, Gabriel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.01.2010(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024065/2010-01-21/, consultato il 16.01.2021.