de fr it

Engelberger

Fam. di Nidvaldo, originaria della comunità (Ürte) di Stansstad. Claus Englaberg, menz. nel 1396, fu il primo esponente noto del casato, che dal XIX sec. risiedette anche a Stans. Franz Anton (1837), vasaio, e Josef (1822-77) fecero parte del Consiglio di Nidvaldo. Karl Josef (1852-1917), segr. dell'Esposizione nazionale sviz. del 1883, fondò nel 1896 a Stans una tipografia (oggi Engelberger Druck AG) e fu attivo in ambito letterario. Nel 1906 lanciò il foglio liberale Nidwaldner Boten, cui succedette l'Unterwaldner, del quale fu editore dal 1909 al 1917. Il figlio Karl (1879-1924) rilevò dal padre l'azienda nel 1917, come pure la redazione e la pubblicazione dell'Unterwaldner. Eduard (1940), abiatico di Karl, è stato membro del governo nidvaldese (1982-96, Landamano nel 1991, 1993 e 1995) e dal 1995 è deputato radicale al Consiglio nazionale.

Riferimenti bibliografici

  • Genealogia presso StANW
  • Jubiläums News Engelberger Druck AG, 1996