de fr it

FridolinParavicini

25.9.1742 Glarona, 11.7.1802 Trieste, rif., di Glarona. Figlio di Bartholome, chirurgo militare, tesoriere evangelico e Consigliere, e di Maria Katharina Zweifel. 1) Maria Bossy; 2) (1766) Jakobea Emilia Hallewyn, signora di Hornette, figlia di Jakob, consigliere aulico del Brabante. È attestato come sottotenente (1762), tenente (1767) e capitano (1781) delle Guardie sviz. al servizio dell'Olanda. Nominato colonnello nel 1789, prese parte alle battaglie di Landrecies e Fleurus contro i Francesi (1794). Dopo il congedo dal reggimento delle Guardie sviz., nel 1796 ritornò in Svizzera. Durante l'invasione delle truppe franc., divenne comandante del primo picchetto glaronese a sostegno di Berna (1798) e dell'ala destra delle truppe conf. (aprile del 1798). Si diede alla fuga nel corso della battaglia di Wollerau (30.4.1798). Nel 1801 emigrò a Trieste.

Riferimenti bibliografici

  • J. Winteler, Geschichte des Landes Glarus, 2, 1954, 257-282
  • H. Thürer, Glarner Offiziere in fremden Diensten, ms., 1984 (presso LAG)
  • R. Murray Bakker Albach, «Die Schweizer Regimenter in holländischen Diensten 1693-1797», in JbSGF, 1989, 57-104
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.9.1742 ✝︎ 11.7.1802