de fr it

EmilParavicini

1.11.1770 L'Aia, 16.6.1846 Baden-Baden, riformato, di Glarona. Figlio di Fridolin Paravicini e di Jakobea Emilia Hallewyn. (1800) Sophia Elisabeth von Tscharner, figlia di Samuel Ludwig von Tscharner, membro del Gran Consiglio e colonnello, e di Rosina Katharina von Steiger. Paravicini è attestato come vessillifero (1787) e come tenente nel reggimento Stokar al servizio dell'Olanda (1788) e nel reggimento degli Ussari (1794, dimissioni nel 1795). Dal 1796 prestò servizio nelle truppe alleate sotto il principe Guglielmo Federico d'Orange-Nassau, nel 1797 come colonnello di un reggimento della Guardia (servizio mercenario). Nel 1798 prese parte alla spedizione glaronese a sostegno di Berna e ai combattimenti della Svizzera centrale contro i Francesi (invasione francese). Il 2 maggio 1978 Paravicini e Ignaz Anton Müller conclusero con il generale Alexis Balthasar Henri Antoine von Schauenburg un armistizio per Glarona. Nel 1799 Paravicini tentò di costituire un reggimento di emigrati al servizio dell'Inghilterra. Nel 1809 entrò al servizio della Russia e partecipò alle battaglie contro la Francia (1813-1814). Di nuovo al servizio dell'Olanda, contemporaneamente al termine del servizio dei reggimenti svizzeri nei Paesi Bassi, nel 1829 fu nominato maggiore generale. 

Riferimenti bibliografici

  • Foerster, Hubert: «Die militärische Emigration 1798-1801. Offene Fragen zur Motivation, Zusammensetzung, Bedeutung und zum Souveränitätsverständnis der Auswanderungsbewegung», in: Dossier Helvétique, 1, 1995, pp. 83-124, spec. 86.
  • Soom, Jost: «Avancement et fortune». Schweizer und ihre Nachkommen als Offiziere, Diplomaten und Hofbeamte im Dienst des Zarenreiches, 1996, pp. 80-81, 324, 412 (Beiträge zur Geschichte der Russlandschweizer, 7)
  • Foerster, Hubert: «Der falsche Mann am falschen Platz! Oberst Emil Paravicini und sein Regiment 1799», in: Jahrbuch des Historischen Vereins des Kantons Glarus, 102, 2022, pp. 8-27.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1.11.1770 ✝︎ 16.6.1846

Suggerimento di citazione

Veronika Feller-Vest: "Paravicini, Emil", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.07.2023(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024126/2023-07-24/, consultato il 20.06.2024.