de fr it

François Jean BaptisteParavicini

1708 Coira, 7.1.1760 Dillenburg (Assia), di Coira e Tumegl/Tomils. Figlio di Johann Baptista, colonnello. Marianne Bouverie du Puget. Mercenario al servizio della Francia, nel 1734 ottenne il grado di capitano e divenne titolare di una compagnia del reggimento sviz. d'Affry; nel 1750 fu nominato colonnello. Come brigadiere prese parte alla guerra dei Sette anni (1756-63) e nel 1759 divenne comandante di Dillenburg, allora occupata dai Francesi. Generale di brigata nella battaglia presso Dillenburg, il 7.1.1760 fu sconfitto dalla supremazia delle truppe prussiane e venne ferito a morte. Alcuni suoi discendenti entrarono al servizio della Francia e più tardi dell'Olanda, nel cui esercito tre di loro raggiunsero il grado di maggiore generale.

Riferimenti bibliografici

  • G. Bener, Bündner Schwerter und Degen, 1939, 25
  • J. A. von Sprecher, R. Jenny, Kulturgeschichte der Drei Bünde im 18. Jahrhundert, 1951, 237
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1708 ✝︎ 7.1.1760

Suggerimento di citazione

Bundi, Martin: "Paravicini, François Jean Baptiste", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.08.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024128/2009-08-20/, consultato il 28.10.2021.