de fr it

Johann Florian vonPellizari

23.4.1763 Langwies, 3.12.1810 Langwies, rif., di Langwies. Figlio di Johann Florian, Landamano. Celibe. Dal 1779 al 1799 al servizio dell'Olanda, divenne fra l'altro titolare di una compagnia nell'esercito in esilio del principe Guglielmo V d'Orange sull'isola di Wight (1798). Fece parte del Gran Consiglio grigionese (1806-08). Fu colonnello delle truppe grigionesi (1803-10), pres. della commissione militare cant. (1805-10) e colonnello nello Stato maggiore fed.; nel 1809 fu comandante di divisione nell'occupazione della frontiera durante la rivolta tirolese. Contribuì in misura determinante all'organizzazione delle milizie grigionesi e nel 1808 fondò il corpo cadetti delle due scuole cant. di Coira.

Riferimenti bibliografici

  • Der Telegraph aus Graubünden, 18.12.1810
  • F. Pieth, «Aus der Geschichte des bündnerischen Milizwesens», in JHGG, 64, 1934, 104-111
  • J. Sprecher, «J. F. von Pellizari», in Bündner Jahrbuch, 1963, 111-113
  • L'Etat-major, 3, 136
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 23.4.1763 ✝︎ 3.12.1810