de fr it

RudolfReding

2.3.1582 Svitto, 2.3.1616 Poitiers, catt., di Svitto. Figlio di Rudolf (->). Fratello di Heinrich (->) e di Ital (->). (1599) Magdalena, figlia di Jost Dietrich Schmid. Fu balivo negli Höfe (1609) e capitano (1614) nel reggimento Gallati (dal 1616 reggimento della Guardia sviz.) in Francia. Nel 1610 iniziò la costruzione del palazzo in stile rinascimentale sulla Schmiedgasse a Svitto, di cui tuttavia non vide l'ultimazione. Fu il capostipite del ramo fam. detto della Schmiedgasse.

Riferimenti bibliografici

  • J. J. Kubly-Müller, Familienbuch Reding, ms., 1927 (in AFam 23 presso StASZ)
  • J. Wiget, Von Haudegen und Staatsmännern, 2007, 15 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 2.3.1582 ✝︎ 2.3.1616

Suggerimento di citazione

Wiget, Josef: "Reding, Rudolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.08.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024176/2010-08-05/, consultato il 30.11.2021.