de fr it

Antoine deReynold

19.8.1611 (Jean Antoine) Friburgo, 20.11.1684 Friburgo, catt., di Friburgo, dal 1663 cittadino onorario franc. Figlio di Antoine, capitano e Grossweibel, e di Françoise Fégely. Donzello e signore di Beviers, Collonges e Gayet (Delfinato). 1) Anna (?) Fégely de Seedorf; 2) Marie de Bazemont, del Delfinato; 3) Anne Reyff, vedova Musy, di Romont (FR). Membro del Gran Consiglio (1637), del Consiglio dei Sessanta (1654) e del Piccolo Consiglio (1665) friburghesi, fu giudice del tribunale d'appello (1665-73) e più volte inviato alla Dieta fed. (1653-68). Al servizio della Francia dal 1624, divenne capitano (1646), colonnello (1648) e comandante di brigata (1654), distinguendosi durante gli assedi di Tortosa (Spagna, 1648), Landrecies (Artois, 1655) e Condé-sur-l'Escaut (a nord di Valenciennes, 1676). Nel 1668 utilizzò la propria influenza per evitare un possibile intervento conf. nella Franca Contea occupata da truppe franc. Fu colonnello generale di Friburgo.

Riferimenti bibliografici

  • AFam de Raemy (dossier Reynold) presso AEF
  • Schweiz. Geschlechterbuch, 1, 438-448
  • A. Ammann, «Lettres d'armoiries et de noblesse concédées à des familles fribourgeoises», in Aar.S, 35, 1921, 25-29
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.8.1611 ✝︎ 20.11.1684