de fr it

Bernhard Emanuel vonRodt

8.11.1776 Berna, 16.8.1848 Berna, rif., di Berna. Figlio di Anton Emanuel, membro del Gran Consiglio di Berna e balivo di Nyon, e di Elisabeth von Sinner. (1804) Katharina Elisabeth, figlia di Emanuel von Graffenried. Fu al servizio degli eserciti prussiano, imperiale ed inglese (1798-1802), ufficiale in Baviera, Boemia e a Malta. Membro del Gran Consiglio bernese (1814-31), fu luogotenente del balivo di Moutier (1815-22), giudice del tribunale d'appello (1824) e pres. della Camera degli orfani patriziale (1840). Storico prolifico, R. si occupò in primo luogo di storia medievale e militare. Fu segr. (1811) e pres. (1842-48) della Soc. sviz. di storia.

Riferimenti bibliografici

  • Geschichte des Bernerischen Kriegswesens, 3 fasc., 1831-1837
  • J. L. Wurstemberger, B. E. von Rodt, 1851
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 8.11.1776 ✝︎ 16.8.1848

Suggerimento di citazione

Müller (2), Christian: "Rodt, Bernhard Emanuel von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.12.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024213/2011-12-02/, consultato il 24.09.2021.