de fr it

HerculesSalis

1500, 1575, rif., di Coira e Rietberg (com. Domleschg). Figlio di Anton, esponente del ramo cadetto di Coira. 1) Katharina von Marmels; 2) Juliana von Capol. Governatore generale della Valtellina (1571-73), fu destituito da un tribunale censorio nell'aprile del 1572; in seguito a una decisione della Dieta comune dei Grigioni del giugno dello stesso anno poté però continuare a esercitare il suo mandato. Rilevò le fortezze di Rietberg (1554) e Campell (1567). Fu insignito del titolo di cavaliere (1568).

Riferimenti bibliografici

  • A. von Sprecher, Stammbaum der Familie von Salis, vol. di testo, ms., 1941 (presso StAGR)
  • Collenberg, Amtsleute, 36
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1500 ✝︎ 1575

Suggerimento di citazione

Färber, Silvio: "Salis, Hercules", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.03.2017(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024241/2017-03-09/, consultato il 28.10.2021.