de fr it

Claude François deSandoz

12.5.1715 Le Locle, nel luglio del 1790 probabilmente all'estero, rif., di Le Locle. Figlio di Jean-Jacques, membro di tribunale e alfiere, e di Anna Widler. Marie-Frédérique de Bada-Dujardain, cittadina olandese, figlia di Jean-Charles, conte di Chaumont. Fu tenente al servizio della Sardegna (1733-37), poi dell'Olanda, dove, con il grado di colonnello (1748), comandò la Guardia sviz. Nel 1779 ottenne il titolo nobiliare con il nome di S.-Bada. Lo stesso anno fu promosso tenente generale dei reggimenti sviz. al servizio dell'Olanda. Durante i disordini del 1785, governò L'Aia in nome della casa d'Orange. Nel 1786 venne congedato e si ritirò a Neuchâtel presso la moglie.

Riferimenti bibliografici

  • A. DuPasquier, «C. F. de Sandoz», in MN, 1933, 145-147
  • J.-P. Jelmini (a cura di), Les Sandoz, du Moyen Age au troisième millénaire, 2000, 116 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 12.5.1715 ✝︎ nel luglio del 1790